Rajasthan
India
15 dicembre 2012
1░ gennaio 2013

Pagina precedente
Menu principale
Pagina successiva

VIDEOS

Clacson assordanti, sorpassi millimetrici, caos totale: la normalitÓ del traffico sulle strade indiane. Incredible !ndia!

Deshnoke Ŕ un villaggio non lontano da Bikaner (nel Rajasthan - India) dove c'Ŕ un posto veramente surreale: un tempio ind¨ nel quale si venerano i... topi! Ci sono migliaia di topi ovunque che passeggiano tranquillamente tra i pellegrini (e i turisti), mangiando a sazietÓ le leccornie che vengono offerte loro... Incredible !ndia!

Nel Tempio dei Topi di Deshnoke: la leggenda ind¨ dice che chi trova un topolino bianco avrÓ tantissima fortuna! Ovviamente noi abbiamo visto solo sorci grigi!

A Rajasthani woman is getting some water from a small lake on the way between Bikaner and Jaisalmer. The area is dry and desert-like, so people have hard time in getting water, but... This lady is filling a jar from a lake full of DROPPINGS from thousands of cranes whose nests are by the lake shores.

Una donna nel Rajasthan indiano riempie una brocca d'acqua in un laghetto nel deserto. Il problema Ŕ che le rive del lago ospitano i nidi di migliaia di gru. Gli escrementi degli uccelli galleggiano vistosamente sull'acqua, ma ci˛ non impedisce alla donna di riempire la brocca, usando il velo della sua gonna come filtro!

La strada da Bikaner a Jaisalmer Ŕ un lungo rettilineo che attraversa le propaggini del Thar, un deserto poco... "deserto" se si considera che Goga (il nostro autista) deve scansare in continuazione pecore, mucche, cammelli, maiali, asini e persino pavoni!

Siamo appena arrivati a Khuri, un minuscolo villaggio a una trentina di chilometri da Jaisalmer. Ci aspetta un'escursione sulle dune del Thar dove vivremo l'emozionante esperienza del tramonto nel deserto.

Siamo sempre a Khuri, non lontani da Jaisalmer. Le donne del villaggio hanno il compito - tra le altre cose - di approviggionare la casa di acqua che tirano su da un pozzo ai margini del deserto del Thar.

Ancora mucche... Ancora cammelli sulle strade del Rajasthan.

La terrazza panoramica dell'Hotel Royale di Jaisalmer, la "cittÓ d'oro": facciamo colazione di fronte allo spettacolo offerto dalla cittadella fortificata.

Una bambina-funambola all'ingresso della rocca di Jaisalmer.

Una famiglia appartenente all'etnia nomade dei "Gadulia Lohar", un popolo nomade dedito soprattutto alla lavorazione dei metalli. Abbiamo dato loro delle magliette, dei biscotti e un po' di marmellata.

La stretta via che porta al Forte di Amber a Jaipur: qui non ci sono nŔ macchine, nŔ camion ma solo un intenso via-vai di... elefanti!

Stranezze durante un rito ind¨ in un tempio non lontano dall'Amber Fort di Jaipur.

Dopo aver visitato il pozzo di Abhaneri, ci fermiamo nei campi vicini dove incontriamo un gruppetto di bambini ai quali regaliamo biscotti, marmellatine, saponetti e alcune magliette.

Quando si dice "traffico... pesante"!

More videos to come very soon!!!

Pagina precedente
Menu principale
Pagina successiva